CABER Magazine

carenza_iodio.jpg

Lo iodio è un elemento fondamentale per il nostro organismo, soprattutto per la tiroide, la ghiandola che controlla molte funzioni del nostro corpo.

Non producendolo autonomamente, è essenziale per ognuno di noi assumerlo attraverso la l’alimentazione.

Ma se la quantità assunta non è sufficiente cosa succede?

dove si trova la tiroide

Lo capiremo tra un attimo…

Prima rispondiamo a quello che probabilmente stai pensando “Eh vabbè, chi vuoi che soffra di carenza di iodio”.

Beh, considera che nel mondo ben 2 miliardi di persone ne soffrono, ben 6 milioni in Italia (Fonte ISS – Istituto Superiore di Sanità).

Quindi, questo cosa comporta?

Scopriamolo.

Cosa succede al nostro corpo se manca lo iodio

Lo iodio serve a tutti, ma è fondamentale per le donne in gravidanza e in allattamento e per i bambini.

Il motivo?

Una grave carenza di iodio durante lo sviluppo del feto, per esempio, può comportare danni irreversibili al cervello e al sistema nervoso centrale, che hanno come conseguenza lo sviluppo di ritardi mentali.

Allo stesso tempo potrebbe causare aborti, cretinismo, spasticità motorie, sordità, ritardi nello sviluppo fisico e sessuale e l’aumento di rischi di deficit di attenzione/iperattività.

donna in gravidanza

Anche con piccole carenze i rischi sono presenti, con la possibilità di deficit intellettivi minori.

Per tutti invece il pericolo principale è l’insorgenza del gozzo, un ingrandimento della tiroide che se non corretto può sviluppare noduli e causare disturbi extra tiroidei prevalentemente nella deglutizione e nella respirazione.

Come diminuire i rischi da carenza di iodio?

I rischi non sono presenti unicamente nelle zone montuose, dove solitamente lo iodio manca.

Anche nelle altre zone questo elemento potrebbe mancare.

Per evitare la carenza esiste il sale iodato, semplice sale marino addizionato con iodio.

sale marino addizionato con iodio

Vuoi prevenire i problemi derivanti dalla carenza di iodio?

Prova il nostro Presal®, il primo sale iodato protetto che, con solo 1 gr, ti fornisce il 25% del fabbisogno giornaliero di iodio!

CABER

English

Social Media