CABER Magazine

47077171_10215675801306534_4774764784195207168_n.jpg

L’Italia è un Paese ricco di posti incantevoli da visitare tutto l’anno, ma l’inverno è un periodo davvero magico: le città si accendono di notte grazie alle luminarie ed una passeggiata serale può essere davvero romantica. In qualsiasi posto tu decida di andare, si può stare certi che troverai la classica combinazione di buon cibo, buon vino e bellissimi paesaggi:

Venezia - la bellissima città lagunare è un posto meraviglioso durante l’inverno. Tra un giro in gondola in mezzo alla bellissima architettura barocca, una sosta in qualche osteria per dell’ottimo vino e cibo, oppure un semplice caffè seduti in Piazza San Marco mentre osservate la gente passeggiare, questa città è la meta ideale per un fine settimana con la propria dolce metà. 

 

Palermo - antica cità normanna, di cui ancora conserva la straordinaria architettura, è un’ottima base per esplorare la Sicilia. In dicembre fino ai primi di gennaio, troverete un’abbondanza di mercatini natalizi suggestivi, in cui poter andare con tutta la famiglia. Potete anche visitare Cefalù, che si trova sulla costa, per stare coi piedi su una spiaggia incantevole e respirare l’atmosfera medievale del suo centro . Se cercate una meta dal clima temperato, un sole invernale costante e cucina mediterranea strepitosa, la Sicilia è il posto che fa per voi. 

 

Roma - imperdibile in tutte le stagioni, in inverno è sicuramente più tranquilla, ma non per questo meno bella. Anzi, la stagione invernale consente di trovare meno code per visitare i Musei Vaticani o il Foro Romano. E anche dopo un’instancabile passeggiata diurna, tra le migliori boutique del mondo, la capitale italiana offre numerose trattorie dove degustare la tipica cucina romana e bere vino dei Castelli, per farvi concludere la vostra giornata in bellezza. 

Torino - non solo passaggio verso le Alpi - paradiso degli sciatori - ma anche culla del buon cibo: il primo originale Eataly è stato aperto qui, raccogliendo tutto il meglio dei prodotti tipici italiani. Una passeggiata in centro, sfiorando la Mole Antonelliana, vi porterà al Museo del Cinema. E non potrete assolutamente perdervi un bicerin al caffè omonimo, una bevanda piemontese tradizionale a base di caffè, panna e cioccolato. 

 

Napoli - la città partenopea è celebre per i presepi ed è senza dubbio una delle mete più suggestive in inverno: troverete centinaia di presepi costruiti da adesso fino a gennaio in tutta Napoli. Tra i più famosi, ci sono quelli di Via San Gregorio Armeno. Infilate ai vostri figli scarpe comode e avventuratevi tra le luci di questa magnifica città! E non dimenticate di fare merenda con il piatto più famoso al mondo, nato proprio in questa città: la pizza!

 

Cortina D’Ampezzo - meta invernale italiana per eccellenza, da dicembre a marzo, la Regina delle Dolomiti offre paesaggi mozzafiato e piste adatte ad ogni amante dello sci. Oltre a meta sciistica, Cortina è anche una cittadina in cui fare passeggiate nella neve tra negozi lussuosi e bere cioccolate calde con panna e cannella. E se questo non è ancora abbastanza, potete provare la discesa Olimpionica di Bob!

 

Bologna - cultura e divertimento caratterizzano la città in cui ha sede Caber. Patria della pasta fresca, in particolare dei tortellini, da assaggiare in brodo in tanti ristoranti o acquistarne freschi nei negozi di alimentari, il suo centro è da sempre una vera e propria fonte di ispirazione per tanti artisti, tra cui il grande Lucio Dalla. A lui quest’anno sono state dedicate le luminarie natalizie: le parole della sua canzone “L’anno che verrà” illuminano di poesia Via D’Azeglio, dietro a Piazza Maggiore, riscaldando l’atmosfera di questa incantevole città.

 

 

 

CABER

Social Media